“Muri fasci, sinistra muta”

“Muro pulito popolo muto” si diceva una volta, ora sarebbe meglio dire “Muri fasci, sinistra muta”

San Giuseppe Vesuviano, il postaccio dove vivo, si sta ricoprendo di scritte inneggianti al fascismo o a casapound.

Io non ero abituato a questa situazione e fino a qualche anno fa, vuoi per la piccola dimensione o per lo scarso interesse, in paese non c’erano tante manifestazioni di estrema destra.

Poi ho cominciato a vedere qualche adesivo di casapound. Poi qualche manifesto.
Poi qualche manifesto e qualche scritta. Poi sempre di più, scritte, adesivi, slogan sui muri.

E gli antifascisti, se ancora ce ne sono, che fanno?

Interessa ancora a qualcuno la lotta ideologica espressa sui muri o siamo arrivati ad un livello di intellettualismo tale che l’antifascismo da sinistra si sublima sui Social Media mentre i fascistelli si sporcano ancora le mani andando a scrivere sui muri e facendo proseliti nelle scuole?

Se così fosse la prospettiva di vivere in un paese del Sud Italia di estrema destra si fa sempre più vicina, dove c’è un vuoto c’è sempre qualcuno che lo riempie, e in questo caso lo stanno riempiendo di merda.

Siamo consapevoli che i ragazzi che escono da un istituto professionale intrisi di ideali di estrema destra faranno dei danni in un paese che già non brilla per coscienza politica e civica?

Vorrei fare queste domande principalmente a chi ha 20 anni ora, mi piacerebbe sapere come e se intendono esprimere la loro distanza da questi schemi o se considerano accettabile l’attuale stato delle cose o se probabilmente, come penso, sono semplicemente indifferenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...